Consegna gratuita per gli ordini sopra i 100€! Consegna gratuita per gli ordini verso l'Italia sopra i 100€!

Il tessuto Jacquard: com’è fatto e come indossarlo

Il tessuto Jacquard: com’è fatto e come indossarlo

Se con il tuo modo di vestire ti piace mettere in mostra la tua originalità e il tuo stile, certo non amerai le camicie bianche o blu, e la righina o il pois non ti sembreranno abbastanza sfrontati.
Per te e per chi vuole ogni tanto uscire dagli schemi del classico esiste un tessuto speciale, raffinato, solido, capace di esprimere al meglio la tua personalità: il tessuto Jacquard!

LE ORIGINI

La nascita del tessuto Jacquard ha coinciso con un’invenzione che ha cambiato totalmente il mondo della tessitura alla fine del ‘700, quando in Francia Joseph-Marie Jacquard, operaio tessile, rivoluzionò grazie al suo omonimo telaio il processo di produzione dei tessuti.
Questo nuovo tipo di telaio automatico intrecciava fili per ottenere disegni complessi con l’impiego di un solo tessitore, e grazie a questo strumento venne realizzato il primo tessuto Jacquard.
Ad oggi, il telaio si è modernizzato ed è comandato da computer che automatizzano tutti i passaggi di intreccio.

TATTO E VISTA

Lo Jacquard è un tessuto a motivi complessi, realizzato con diverse stoffe combinate insieme. L’effetto alla vista è un alternarsi di colori brillanti e opachi, di sfumature e rilievi, grazie ad un elaborato intreccio di ordito e trama.
Al tatto, è morbido e resistente, e questa solidità confluisce un aspetto elegante e di alta qualità dalla quale ne comprendiamo la sua divulgazione in ambito tessile. Dai disegni damascati ai tessuti logati, dai broccati ai gobelin

Cosa rende il tessuto Jacquard davvero speciale?
Questo tessuto consente di tessere il motivo direttamente nella stoffa, invece di essere disegnato o stampato, dando vita a fantasie originali: gli stilisti possono davvero sbizzarrirsi!

IN QUALI OCCASIONI

Essendo un tessuto molto versatile nella colorazione e nel disegno, lo Jacquard è la base perfetta per camicie adatte ad outfit molto diversi.
Si può indossare una camicia Jacquard in ufficio, per uno stile casual e al contempo chic, di carattere; nel tempo libero è ideale quando si vuole essere originali, lontani dalla classica camicia monocromatica; abbinata al blazer può assumere un tono elegante, ma può giocare anche con il contrasto del pantalone slim o della giacca giovanile.



Insomma, una camicia versatile che esprime lo stile e il carattere di ognuno, in tutte le occasioni!